Mercato Inter, Marotta tenta il colpo a centrocampo: Sensi decisivo

di Domenico Lamanna

Mercato Inter: occhi puntati sul talento doriano. 

Nelle ultime ore Marotta e Ausilio stanno cercando di definire il futuro di due elementi di seconda fascia come Sensi e Vecino. I due centrocampisti, non contenti dello scarso utilizzo, vorrebbero lasciare Milano. Sull'uruguaiano c'è la Lazio di Sarri, come analizzato in precedenza, ma ci sono ancora diversi ostacoli. Mentre sull'ex Sassuolo sarebbe piombata la Sampdoria. Proprio dai blucerchiati potrebbe arrivare il nuovo rinforzo a centrocampo per Simone Inzaghi. Il tecnico, nonostante sia alla ricerca di un vice-Perisic, accetterebbe volentieri un colpo in mezzo al campo. 

Come riportato dall'edizione odierna della Gazzetta dello Sport, durante i contatti tra Inter e Samp per il colpo Stefano Sensi in prestito a Genova, sarebbe spuntato il nome di Morten Thorsby. Il centrocampista norvegese è l'unico a correre più di Brozovic: 11,678 km di media a gara contro gli 11,653 km del croato. Insomma il mediano della Samp porterebbe muscoli e centimetri nel centrocampo nerazzurro. Thorsby ha il contratto in scadenza nel 2023 motivo per cui la Sampdoria lo lascerebbe partire senza troppi problemi. I due club stanno ragionando su uno scambio di prestiti (con diritto di riscatto) tra il norvegese e Sensi. Dunque per vedere il norvegese a Milano serve il Sì dell'ex Sassuolo per un suo trasferimento a Genova sponda blucerchiati. Domani è previsto un incontro tra il giocatore e il suo agente Beppe Riso per capire qualcosa. 

Insomma, tanto dipenderà dalla volontà di Sensi. Ma l'Inter ha individuato in Thorsby il rinforzo ideale per il centrocampo. Intanto Inzaghi pensa al big match di questa sera contro l'Atalanta dove ci sarà Muriel, che piace tanto ai nerazzurri (qui le ultimissime sul match). 


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su