Inter, ieri solo un’insufficienza. Thiago Motta spazientito

di Davide Giangaspero, pubblicato il: 16/04/2022

L'Inter e la vittoria contro lo Spezia: tanti spunti positivi.

I nerazzurri hanno battuto ieri al Picco gli uomini di Thiago Motta. Una gara fondamentale perché ha permesso a Lautaro e compagni di centrare il terzo successo di fila e alimentare ulteriormente il sogno Scudetto. Nelle pagelle del Corriere dello Sport – oggi 16 aprile – sono in tanti a brillare.

E' stato Lautaro il migliore della sfida in Liguria per il quotidiano romano. Il voto è 7.5 (“aveva bisogno di una prestazione così”). Bene pure l'autore del primo – bellissimo – gol nerazzurro, Marcelo Brozovic (“prova da leader”, voto 7.5. L'analisi del croato a fine match). Anche Inzaghi indovina tutto (voto 7).

In affanno? Soltanto Joaquin Correa. L'ex Lazio è l'unico insufficiente. Per il giornale, “gli manca ancora qualcosa” (voto 5.5).

Nota a margine per Nzola. L'attaccante dello Spezia è sonoramente bocciato con un 4. Motivo? Un'entrata in campo a dir poco rocambolesca. “Non riesce a togliersi un orecchino. Motta spazientito lo toglie. Incredibile”. Rivivi tutte le emozioni di Spezia-Inter con la diretta testuale di InterDipendenza.Net.


Le prossime partite

La classifica

Condividi su