Bologna-Inter e il maxi ballottaggio in attacco. Dzeko in pole per un motivo

di Davide Giangaspero

Bologna-Inter sarà una sfida importantissima per lo Scudetto.

Con una vittoria i nerazzurri di Simone Inzaghi sorpasserebbero il Milan in testa alla classifica. Un momento fondamentale, dunque, per la stagione, e un segnale da dare alla concorrenza in pieno rush finale (tre scenari: come cambierebbe la stagione in caso di vittoria, pareggio e sconfitta).

Come giocherà l'Inter al Dall'Ara? Lo spiega, oggi 27 aprile, il Corriere dello Sport. La migliore formazione possibile scenderà in campo a Bologna. Balla sempre un dubbio in attacco. Inamovibile Lautaro; l'altro posto se lo giocano Edin Dzeko e Joaquin Correa, e anche Sanchez – assicura il quotidiano – non è tagliato fuori.

A pendere in favore del bosniaco potrebbe essere la presenza di Medel e la voglia di mettere centimetri per aver la meglio sull'avversario. Dzeko è inoltre abbastanza riposato: ha giocato un'ora contro la Roma, ed è stato risparmiato sul finale.

Nessun dubbio negli altri reparti: ci saranno tutti i titolarissimi per rincorrere un successo che potrebbe avere connotati assolutamente decisivi. Come arriva il Bologna alla sfida, clicca qui.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su