Sassuolo-Inter: “rivoluzione” nelle due squadre! Le ufficiali

di Giuseppe Lancellotti

Sassuolo Inter: sono ufficiali le formazioni del match in programma stasera, 2 ottobre, al Mapei Stadium.

Simone Inzaghi, qui troverete le dichiarazioni in conferenza stampa, ritrova Hakan Calhanoglu dal primo minuto. Il turco ritorna dopo la panchina contro lo Shakhtar di Roberto De Zerbi.

I nerazzurri sono chiamati alla vittoria dopo il doppio pareggio ottenuto nel match di Champions League e contro l'Atalanta. Ivan Perisic e, ancora una volta, Denzel Dumfries saranno i proprietari delle corsie esterne. Confermatissima la difesa titolare dove Milan Skriniar è il vero leader delle ultime uscite. Il calciatore è stato anche premiato dalla Uefa, che lo ha collocato nel “team of the week“. Attacco tutto argentino per gli ospiti che si affidano a Joaquin Correa e Lautaro Martinez

Per i padroni di casa, che rinunciano sia a Raspadori che a Scamacca, indisponibili anche il difensore centrale Romagna ed il centrocampista Pedro Obiang. 

Si tratta di un match molto interessante anche in chiave mercato. Nella giornata di ieri, infatti, il direttore sportivo, Giovanni Carnevali, ha confermato, ne parliamo in questo articolo, l'interesse di Giuseppe Marotta per gli attaccanti Gianluca Scamacca e Giacomo Raspadori. Le scelte degli allenatori:

SASSUOLO (4-2-3-1):47 Consigli; 17 Muldur, 21 Chiriches, 31 Ferrari, 6 Rogerio; 8 Lopez, 16 Frattesi; 25 Berardi, 10 Djuricic, 7 Boga; 92 Defrel.  All. Dionisi

A disposizione: 56 Pegolo, 3 Goldaniga, 4 Magnanelli, 5 Ayhan, 13 Peluso, 18 Raspadori, 20 Harroui, 22 Toljan, 23 Traoré, 77 Kyriakopoulos, 91 Scamacca, 97 Henrique

INTER (3-5-2): Handanovic Skriniar De Vrij Bastoni Dumfries Barella Brozovic Calhanoglu Perisic Lautaro Correa. All. Inzaghi

A disposizione: 21 Cordaz, 97 Radu, 5 Gagliardini, 7 Sanchez, 8 Vecino, 9 Dzeko, 11 Kolarov, 13 Ranocchia, 22 Vidal, 32 Dimarco, 33 D'Ambrosio, 36 Darmian


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su