Malore Eriksen, Hjulmand: "Serata davvero difficile. Ci è stato ricordato..."

Il c.t. della Danimarca ha parlato in conferenza stampa al termine del match perso contro la Finlandia, passato in secondo piano dopo il malore di Eriksen
12.06.2021 22:41 di Davide Currenti   vedi letture

È stato un pomeriggio drammatico, la partita tra Danimarca e Finlandia è passata in secondo piano. Il malore di Christian Eriksen, prontamente soccorso da compagni e staff medico. E il ruolo di Kjaer, capitano della nazionale, il primo a prestare soccorso a Christian.

Attimi interminabili, poi le notizie che si susseguono e sono positive. Eriksen si riprende, è cosciente, parla con i compagni e chiede loro di tornare in campo. Una sconfitta di misura, ma questa non è una notizia importante. Eriksen sta meglio, è quello che conta.

Nel dopo partita, ha parlato il c.t. danese. Le lacrime in conferenza stampa, come riportato dai colleghi presenti. "È stata una serata davvero difficile, in cui ci è stato ricordato quali sono le cose più importanti della vita. Sono le relazioni significative. Sono quelle persone che sono vicino a noi. Sono la famiglia e gli amici", un passaggio significato di Hjulmand.