Inter, l’avvertimento di Bergomi: ora manca un calciatore (che il Milan ha)

di Davide Giangaspero

L'Inter ha battuto ieri l'Udinese.

Una vittoria che ha permesso ai nerazzurri di mantenere accesa la fiammella Scudetto. In gol Perisic e Lautaro (qui le pagelle di InterDipendenza.Net): la squadra ha dimostrato maturità, nonostante il successo del Milan con la Fiorentina che poteva ammazzare psicologicamente la formazione nerazzurra.

Applaude Beppe Bergomi. L'ex difensore, dagli studi di Sky, rimarca la prestazione della squadra di Inzaghi, ma individua un punto debole che potrebbe star dando un vantaggio al Milan, rivale per lo Scudetto.

“Oggi l’Inter ha giocato bene, ma le manca sempre l’uomo che allunga la squadra quando è in vantaggio. All’Inter manca un giocatore che la faccia ripartire in velocità, uno con le caratteristiche di Leao”, il pensiero riportato da tuttomercatoweb. Udinese-Inter 1-2: rivivi la diretta testuale del match.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su