Inter, Correa tra luci e ombre: novità  sul futuro del Tucu

di Domenico Lamanna

Inter delusa da Correa ma pronta a puntarci ancora. 

Arrivato con tante aspettative dalla Lazio e soprattutto con l'etichetta di pupillo di Simone Inzaghi, allenatore che in bianco celeste lo ha reso grande, Joaquin Correa ha fin qui deluso le aspettative. Esordio da favola con doppietta contro il Verona e poi niente più. Pochi gol e soprattutto tanta discontinuità fisica. L'argentina infatti è stato spesso fermo ai box a causa dei ripetuti infortuni. Tutto ciò non gli ha permesso di mostrare il suo vero potenziale e di ammirare il Correa visto alla Lazio con Inzaghi. Nonostante tutto ciò sembra essere arrivata la conferma per la sua permanenza nella prossima stagione. 

Infatti come riportato da Tuttosport, il fatto che sia stato acquistato per 33,4 milioni meno di un anno fa lo rende un sostanziale punto fermo per la prossima stagione (qui le ultimissime di mercato in casa Inter). A Milano l'Inter spera che con una preparazione atletica adeguata e soprattutto un pizzico di fortuna in più, Correa possa riacquistare la potenza perduta. Infatti nella prossima stagione potrebbe trovare più spazio, al netto di una condizione fisica sana. Intanto a pochi giorni dalla finale di Coppa Italia, la sensazione è quella che anche questa volta si accomoderà in panchina contro la Juventus. 

Intanto Inzaghi per il Derby d'Italia potrebbe ritrovare Bastoni che, come riportato in precedenza sul nostro sito, continua a lavorare a parte. Il centrale si prepara alla sfida contro i bianconeri che potrebbe portare a Milano il secondo trofeo della stagione (dopo la Supercoppa) in attesa dell'eventuale Scudetto. 


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su