Mercato Inter: il sogno Nunez? Svanito. Arriva la maxi offerta del City

di Giuseppe Lancellotti

Mercato Inter: il Manchester City sarebbe disposto a fare follie per Darwin Nunez.

Secondo quanto riportato dal Daily Star, il club allenato da Pep Guardiola potrebbe mettere sul piatto 80 milioni di euro per assicurarsi le prestazioni del classe 1999. L'attaccante, che piace molto anche ai dirigenti nerazzurri, ha una clausola rescissoria da 40 milioni ma l'offerta del club che milita in Premier League sarebbe stata studiata proprio per battere la concorrenza.

I club interessati al ragazzo non hanno la disponbilità economica per pareggiare la proposta dei Citizens, che già da tempo sarebbero alla ricerca di una punta centrale. Durante la scorsa estate, infatti, l'ex tecnico del Barcellona ha sperato fino all'ultimo di ingaggiare Harry Kane nonostante abbia fatto anche più di un sondaggio, ne parliamo qui, per Lautaro Martinez.

Darwin Nunez, in realtà, piace all'Inter proprio perché sarebbe un ottimo rinforzo per il reparto che dovrebbe perdere Alexis Sanchez al termine della stagione. L'attaccante del Benifca, però, potrebbe essere anche il sostituto di Lautaro Martinez perché, come dimostra la nuova politica applicata dalla società, l'obiettivo principale è tenere al sicuro il club senza escludere cessioni vantaggiose. 

Il numero 10 argentino ha espresso la volontà di rimanere all'Inter, che, ne parliamo qui, dovrebbe prolungargli il contratto a breve ma, dinanzi alle cifre del mercato, l'affare Lukaku lo dimostra, nulla può esser dato per scontato. Giuseppe Marotta e Piero Ausilio monitorano da tempo i calciatori validi e futuribili infatti, oltre a Darwin Nunez, hanno già chiesto al Sassuolo informazioni per Gianluca Scamacca e Giacomo Raspadori. Qui i dettagli sui ragazzi del Sassuolo.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su