Inter tra Handanovic e Onana. I dubbi dello sloveno: ora due strade

di Davide Giangaspero

Inter, c'è grande curiosità attorno alla porta.

Chi sarà il numero uno nerazzurro nella prossima stagione? Samir Handanovic e il neoacquisto Andrè Onana saranno i protagonisti di una corsa davvero equilibrata. Fa il punto, oggi 18 gennaio, il Corriere dello Sport. Innanzitutto lo sloveno: contro l'Atalanta è stato superlativo e il prezioso pareggio di Bergamo (che, peraltro, ha permesso all'Inter di allungare sul Milan, vista la sconfitta dei rossoneri) porta il nome, o meglio i guantoni, del capitano nerazzurro.

Una partita che ha rilanciato ulteriormente la candidatura di Handanovic che sembrava in ombra dopo l'aggancio al portiere dell'Ajax e della nazionale camerunense. E ora? Come rimarca il quotidiano romano è in scadenza il contratto di Handanovic. Il portiere vuole ora capire se la scelta sulla titolarità di Onana sia già compiuta, oppure i giochi saranno alla pari, almeno nella prossima stagione.

Il prolungamento sarebbe più vicino, evidentemente, se le convinzioni portassero alla seconda strada. E Handanovic accetterebbe pure un sacrificio dal punto di vista economico. Il giornale specifica come l'Inter farà di tutto per trattenere Handanovic, considerato un riferimento anche dal punto di vista umano all'interno di uno spogliatoio di cui, non a caso, è anche capitano. Onana, intanto, ha stupito già l'Inter. Qui i dettagli.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su