Inter, spunta Milenkovic: perché si può fare. Tre le alternative

di Davide Giangaspero, pubblicato il: 18/03/2022

Inter, si lavora al dopo De Vrij.

C'è un nome che piace alla dirigenza nerazzurra e che, proprio domani, sarà avversario degli uomini di Inzaghi. E' Milenkovic della Fiorentina il profilo nuovo nei radar di Marotta. Ne parla oggi, 18 marzo, La Gazzetta dello Sport.

“L’Inter è lì, attenta, anche perché reputa fattibile l’investimento da 15 milioni con stipendio da 2,5-3 per un 24enne con ampi margini di crescita”. Non solo, l'apprezzamento sarebbe ricambiato, come si legge sulle pagine dello stesso quotidiano: “Esiste un altro forte richiamo verso Milano per Nikola: non c’è squadra più slava dei nerazzurri in Serie A”. Un feeling, insomma, che può crescere. Milenkovic, del resto, rappresenta uno dei giovani prospetti più interessanti di questa Serie A.

Un'alternativa, Christensen (in scadenza col Chelsea), è invece saltata. Come riferisce il giornale milanese, infatti, il danese è ormai prossimo al trasferimento al Barcellona. Resistono, al contempo, le opzioni Luiz Felipe (già con Inzaghi alla Lazio), Viti (investimento per il futuro) e Senesi. In ballo pure il capitolo rinnovi: qui le ultime novità su D'Ambrosio e Ranocchia.


Le prossime partite

La classifica

Condividi su