Inter, la rivincita di Inzaghi. La risposta a Marotta è sorprendente

di Davide Giangaspero, pubblicato il: 04/04/2022

L'Inter e la vittoria scaccia-crisi.

I tre punti contro la Juventus hanno ridato entusiasmo all'ambiente. Inevitabile, del resto, quando si battono i rivali storici bianconeri e, al contempo, si dà un segnale fortissimo al campionato. Sì, ci sono anche (o meglio ancora) i nerazzurri nella corsa Scudetto.

Simone Inzaghi, confermato ieri da Marotta (qui le dichiarazioni dell'amministratore delegato nerazzurro), ha ritrovato il sorriso assieme ai suoi ragazzi. Proprio il tecnico ex Lazio ha svelato un retroscena nel post-partita. “Ho un contratto che la società mi ha chiesto di prolungare, ma io ho chiesto di aspettare la fine della stagione perché bisogna valutare i risultati”, la franca disamina dell'allenatore, ripresa dal Corriere dello Sport.

Un atteggiamento auto-critico, e certamente lodevole. Inzaghi vuol dimostrare di meritare l'Inter.

“Le critiche sono venute fuori, ma sono nel calcio da 30 anni ed è giusto accettare quelle costruttive”, il pensiero di chi non si è lasciato scalfire dal periodo nero e ha rialzato l'orgoglio di un'Inter ieri determinata a vincere a tutti i costi. Tre punti fondamentali: l'entusiasmo di Skriniar.


Le prossime partite

La classifica

Condividi su