Inter, il voto a Lautaro è top. Ma un suo compagno sbaglia tutto

di Davide Giangaspero

Inter, una vittoria da urlo ieri contro l'Empoli.

Eppure, la gara era iniziata in salita con il terrificante uno-due della formazione di Andreazzoli. La bravura dei ragazzi di Inzaghi è stata nel reagire, e chiudere in parità già il primo tempo grazie ad un autogol e al primo dei due acuti di Lautaro.

Proprio il Toro è inevitabilmente il migliore nelle pagelle odierne del Corriere dello Sport. Voto 8 per l'argentino e seguente giudizio: “Lautaro di prepotenza guida la riscossa”. Per l'attaccante è record di marcature stagionali: il suo finale di stagione si sta rivelando assolutamente in crescendo (la gioia di Lautaro nelle dichiarazioni a fine gara).

Il peggiore è De Vrij. Nella festa di San Siro, l'olandese sbaglia. Voto 4.5, “in bambola più di una volta, soprattutto in quella prima mezz'ora da incubo”. Non va oltre il 5 Skriniar; per Handanovic il voto è invece 5.5.

Tra i più positivi l'immancabile Perisic (“Fa cantare ripetutamente il mancino al cross”, voto 7). Il croato si conferma un fattore. Le parole di Inzaghi dopo Inter-Empoli, clicca qui.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su