Zhang e l’Inter: lavoro intenso. Bond, stadio e rinnovi

di Diego De Cicco

Zhang da quando è tornato a Milano sta cercando di pianificare presente e futuro dell'Inter.

Secondo quanto viene riportato da “repubblica.it” il presidente sta lavorando con tutta la dirigenza nerazzurra su più fronti. In primis quello finanziario, che ha visto l’emissione di nuovo bond da 415 milioni di euro (qui tutte le novità), per finanziare il quale è in costante e continua ricerca di nuovi possibili investitori. Altro fronte è quello dell’ormai annoso problema riguardante il nuovo stadio. Dopo la scelta del progetto dello studio d’architettura Populous, chiamato “La Cattedrale”, la situazione sembra essere in una nuova fase di stallo. Inter e Milan vorrebbero procedere quanto prima all’approvazione da parte del comune e, se in un primo momento la rielezione a sindaco di Milano di Sala sembrava poter far procedere in maniera più spedita verso un definitivo via libera ai lavori, al momento non sembra essere così. Probabilmente ci sarà un’assemblea pubblica per decidere cosa ne sarà del vecchio Meazza e di come la nuova costruzione possa impattare sui cittadini che vivono in zona San Siro. A tal fine sicuramente i due club di calcio dovranno presentare un nuovo progetto urbanistico dell’area in modo che tenga conto delle giuste volumetrie e sperare così in un’approvazione più celere.

Il presidente dell’Inter dovrà occuparsi anche di quella che è la situazione sportiva legata al mercato e ai rinnovi. Per quanto riguarda la dirigenza sui rinnovi dell’amministratore delegato Giuseppe Marotta, del DS Piero Ausilio e del Vice DS Dario Baccin mancherebbero solo le firme. Idem per quanto concerne il rinnovo di Marcelo Brozovic. L’agente del croato è atteso a giorni a Milano per sancire il prolungamento. Sarà poi sempre il presidente Steven Zhang ad avvallare o meno i possibili acquisti di mercato di queste ultime ore, come quello di Gosens dato per imminente dall'Atalanta (qui le news sull'acquisto)

 


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su