Inter news, lo Sheriff prima del derby: le probabili mosse di Inzaghi

di Nicolò Toccaceli, pubblicato il: 01/11/2021

Inter news: due giorni alla trasferta in Moldavia contro lo Sheriff, per i nerazzurri.

La gara, valida per la quarta giornata della fase a gironi della Champions, si prospetta interessante ma anche complicata, data la vicinanza al più che decisivo derby di domenica contro i concittadini del Milan. L’Inter ha necessità di vincere, sia a Tiraspol (clicca qui per scoprire come seguire il match) che contro i rossoneri, ed in questo senso avranno certamente un ruolo primario le scelte e le rotazioni di Simone Inzaghi.

Scontata la presenza di Samir Handanovic tra i pali; in difesa tornerà De Vrij dopo il riposo ottenuto contro l’Udinese, al suo fianco Skriniar. Potrebbe restare fuori dai titolari Bastoni, acciaccato nel corso del match contro i friulani e ancora mai in grado di rifiatare in questa stagione: si candida Dimarco per giocare nei tre dietro. Per una questione di equilibri e di “piede” nei piazzati, con la presenza dell’ex Hellas Verona si accomoderà in panchina Calhanoglu. Vidal in pole per sostituirlo, anche se Sensi spera in una maglia. Straordinari in vista per Brozovic, mentre Barella (rileggi qui le parole di Inzaghi sul rinnovo dei due nerazzurri) può a sua volta partire dalla panchina per essere al 100% nel derby. Ballottaggio Vecino-Gagliardini per sostituire la stellina cagliaritana.

Sugli esterni, ancora Perisic a sinistra, mentre a destra potrebbe essere confermato Dumfries, per due motivi: il primo, donare al ragazzo ancora fiducia, di cui necessita ampiamente; il secondo è la probabile titolarità di Darmian contro il Milan, per un assetto più equilibrato. Davanti Lautaro sicuro del posto, con Dzeko a fargli da spalla. Se il bosniaco dovesse essere risparmiato dal primo minuto, scalpita Sanchez.

PROBABILE INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Dimarco; Dumfries, Gagliardini, Brozovic, Vidal, Perisic; Lautaro, Dzeko. All. Inzaghi


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su