Inter news, lampo nella notte: “Zhang esclude la vendita del club”

di Matteo Gardelli, pubblicato il: 28/10/2021

Inter news, lampo nella notte: “Steven Zhang ribadirà l'impegno a lungo termine della proprietà nel club, negando qualsiasi trattativa in corso”.

La notizia viene pubblicata questa mattina, giovedì 28 ottobre, dal Corriere dello Sport. D'altronde, oggi, è una giornata chiave per l'Inter. Alle 10:30 inizierà, infatti, l'assemblea dei soci per l'approvazione del bilancio che ha registrato un rosso di 246 milioni di euro (il più negativo di sempre per una squadra italiana). “Significativo l'impatto del Covid, quantificato attorno ai 100 milioni, 60 dei quali legati ai mancati incassi dello stadio. Nonostante tutto – scrive Pietro Guadagno nel suo articolo – un contributo positivo l'hanno dato la rivalutazione del marchio e dei diritti di archivio”. Il quotidiano sportivo conferma poi che Zhang non sarà presente ma si collegherà in videoconferenza da Nanchino. “Il presidente – scrive Guadagno – ribadirà l'impegno a lungo termine della proprietà nel club, negando qualsiasi trattativa in corso”. Il Corriere dello Sport anticipa poi un altro particolare per oggi. È infatti prevista qualche novità per il collegio sindacale mentre il consiglio di amministrazione vedrà confermata la carica agli attuali componenti del board. 

La giornata 'chiave' per il futuro dell'Inter arriva dopo la bella vittoria di Empoli che permette alla squadra di Simone Inzaghi di restare in scia di Milan e Napoli. I nerazzurri iniziano dunque con il piede giusto i 10 giorni di fuoco che li attendono: domenica, a San Siro, arriverà l'Udinese poi ci sarà la delicata e decisiva trasferta di Champions League contro lo Sheriff e infine il derby. Il tecnico, come spieghiamo in questo approfondimento, ha dato una prova di forza importante. Non solo. Ha anche 'recuperato' un giocatore chiave come Alexis Sanchez: se è in forma, se gioca come contro l'Empoli “non ce n'è per nessuno” come abbiamo sottolineato nelle 'Pagelle a mente fredda' che potete leggere qui


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su