Inter, Inzaghi sorride, due nerazzurri non partono per la nazionale

di Candido Baldini, pubblicato il: 18/03/2022

Inter, domani pomeriggio alle ore 18 la squadra guidata da Simone Inzaghi affronterà la Fiorentina.

L'imperativo è quello di non perdere ulteriore terreno rispetto al Milan, capolista della serie A. Quella di domani sarà l'ultima sfida prima della sosta. Le squadre di club lasceranno la scena infatti alle nazionali. Diverse rappresentative, tra cui l'Italia, dovranno affrontare gli spareggi per accedere ai prossimi mondiali, mentre quelle che hanno già staccato il pass per Qatar 2022 si esibiranno in match amichevoli. Per l'allenatore nerazzurro sarà fondamentale che i suoi uomini risparmino il più possibile le energie, visto che tra due settimane ci sarà la delicatissima sfida contro la Juventus a Torino. Per questa ragione il fatto che alcuni giocatori resteranno a Milano, dove potranno allenarsi per preparare questo big match, è un'ottima notizia.

Nelle ultime ore sono state diramate alcune convocazioni. Van Gaal, commissario tecnico dell'Olanda, ha fatto sapere che Stefan De Vrij non prederà parte alle sfide che attendono la sua squadra. Al contrario invece Denzel Dumfries è stato regolarmente convocato. L'altro nerazzurro che certamente resterà a Milano è il nuovo arrivato, Robin Gosens, che non fa parte della lista dei giocatori chiamati dalla Germania. La vera tegola riguarda invece i due attaccanti argentini, che sono stati chiamati e dovranno affrontare il viaggio intercontinentale (qui maggiori dettagli su Lautaro Martinez, Joaquin Correa e gli altri due baby nerazzurri che andranno in Argentina). 


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su