Inter, Inzaghi in conferenza svela le condizioni di Handanovic e Bastoni

di Domenico Lamanna

Inter, Inzaghi ha parlato in conferenza stampa. 

Dopo la caduta dei nerazzurri a Bologna contro la squadra di Mihajlovic, il tecnico dei Campioni d'Italia ha risposto alle domande dei giornalisti in conferenza alla vigilia della gara di domani contro l'Udinese. Il tecnico si è detto dispiaciuto per quanto successo a Bologna, soprattutto per l'errore di Radu che potrebbe condizionare la lotta Scudetto. Inoltre, come riportato dallo stesso tecnico vanno valutate le condizioni di Handanovic, dunque potrebbe toccare ancora al giovane portiere rumeno. 

“Ha un problema importante che non gli ha permesso di esserci a Bologna, oggi ha fatto un lavoro parziale non in gruppo, se non ce la dovesse abbiamo sempre pronti Radu e Cordaz”. Successivamente ha parlato di qualche problema di formazione: “Abbiamo il rientro di Gosens e Vidal, non ci saranno invece Bastoni e Calhanoglu. Se non dovesse farcela Samir in porta ci sarà Radu che ha la mia piena fiducia”. L'attenzione dei giornalisti si è poi concentrata sul Milan e le altre inseguitrici,  il tecnico ha infatti sviato la domanda: “Più che pensare a Milan, Napoli o Juve dovremmo pensare solo all'Udinese. Squadra in salute, che ad Aprile ha fatto una media punti inferiore solo all'Inter. Dovremo fare molta attenzione”.

Infine domanda specifica sulle condizioni di Bastoni e sul suo recupero: ” Speriamo di riaverlo per la finale di Coppa Italia, sembrava affaticamento ma c'è qualcosina in più. Speriamo di riaverlo a disposizione al più presto”. Insomma, tanti dubbi in vista della gara di domani, ma il tecnico ha le idee chiare su quelli che potrebbero essere i sostituti (qui le probabili formazioni)


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su