Inter, il punto sui rinnovi di Brozovic e Perisic: Marotta fa chiarezza

di Vincenzo Mirto

Inter, i nerazzurri continuano a lavorare sui rinnovi: la priorità al momento sarebbe quella di chiudere per quelli di Marcelo Brozovic e Ivan Perisic, entrambi in scadenza di contratto a fine stagione.

Per il centrocampista sembrava tutto fatto a dicembre ma ancora non sarebbe arrivata la firma. Le parti avrebbero raggiunto un principio di accordo per un contratto fino al 2026 da 6 milioni netti l'anno più bonus che porteranno il croato a guadagnarne quasi 7 e starebbero limando gli ultimi dettagli. Notizie incoraggianti anche per quanto riguarda l’esterno, che avrebbe dato il suo ok all’eventuale permanenza in nerazzurro. L’ostacolo principale sarebbe rappresentato dall’ingaggio richiesto dall’ex Bayern Monaco, considerato troppo alto dalla dirigenza. Dopo un primo incontro avuto tra Beppe Marotta, Piero Ausilio e l’entourage del giocatore sarebbe previsto a breve un nuovo incontro per provare a raggiungere un accordo che possa accontentare entrambe le parti.

Sull’argomento è intervenuto direttamente Beppe Marotta, intercettato all’uscita dalla Lega Calcio. L’amministratore delegato nerazzurro ha rilasciato giusto alcune battute ma molto significative, dichiarando che procede tutto bene ma che manca ancora qualcosa per la fumata bianca definitiva. Dall’ambiente nerazzurro filtra ottimismo, si attendono ulteriori novità entro le prossime settimane. Intanto la squadra è concentrata sulla partita di andata degli ottavi di finale di Champions League contro il Liverpool di domani sera ed Inzaghi sarebbe ancora alle prese con alcuni dubbi di formazione (clicca qui per leggere le sue probabili scelte).


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su