Inter, grande partita ma anche una grande colpa

di Redazione, pubblicato il: 11/05/2023

L’Inter porta a casa il primo atto del derby di Champions. Il 2 a 0 dopo 11 minuti avvicina i nerazzurri alla finale del 10 giugno ma sarebbe sbagliato trarre conclusioni affrettate. Il match di ritorno sarà difficilissimo, i rossoneri potranno contare probabilmente su Leao, sarà un altro Milan.
Il palo di Calhanoglu, l’occasione enorme di Dzeko a inizio ripresa, almeno un rigore negato ai ragazzi di Inzaghi da arbitro e Var non all’altezza della serata lasciano l’amaro in bocca. Il 3 a 0 avrebbe chiuso i giochi.
Ne parla stamani la Gazzetta dello Sport.

“L’unica colpa dei nerazzurri è stato il risultato, sproporzionato al dominio espresso, che lascia aperta la corsa per la finale. I gol in trasferta non valgono più doppio e Istanbul, sede della finalissima, ispira l’idea della grande rimonta. Il Milan lo sa più di altri e sa che con un Leao in più, martedì prossimo, sarà un altro derby. Ma l’Inter ha già un piede sul Bosforo“.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su