Inter, Calhanoglu tra passato e presente: il Milan per la svolta

di Vincenzo Mirto, pubblicato il: 05/11/2021

Inter, archiviata la vittoria in Champions League contro lo Sheriff Tiraspol i nerazzurri sono al lavoro per preparare il prossimo impegno di campionato contro il Milan, in programma domenica alle 20:45.

L’osservato speciale del match sarà senza dubbio Hakan Calhanoglu. Il turco, passato in nerazzurro in estate a parametro zero dopo diverse stagioni con la maglia rossonera, è al momento favorito su Arturo Vidal per una maglia da titolare nel match di domenica (qui l'articolo). La sua avventura con la maglia l’Inter non è stata finora del tutto entusiasmante, dopo un buon avvio di stagione sta vivendo un periodo complicato, sia dal punto di vista del rendimento che dei numeri. Finora ha collezionato un totale di 11 presenze tra campionato e Champions League condite da un solo gol e 3 assist. L’unica rete realizzata con la sua nuova squadra risale alla sfida contro il Genoa nella prima giornata di campionato.

Domenica sfiderà per la prima volta il suo passato, sarà senza dubbio alla ricerca di riscatto. L’obiettivo è quello di cercare di riconquistare la piena fiducia di Inzaghi e il posto fisso da titolare nel centrocampo nerazzurro insieme agli intoccabili Nicolò Barella e Marcelo Brozovic, magari con un gol. La sfida contro il Milan potrebbe rappresentare la svolta per la stagione del turco, insidiato da un Arturo Vidal tornato a livelli top.

Bisognerà anche vedere anche l’accoglienza che gli riserveranno i suoi ex tifosi, non di certo contenti della scelta dell’ex numero 10 di passare dall’altra parte di Milano. Questo derby non sarà una partita come le altre per Calhanoglu.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su