Mercato Inter, Odriozola e Castagne: il focus sui due obiettivi

di Diego De Cicco

Mercato Inter, ancora non sembra esser chiusa la porta in uscita per Denzel Dumfries.

Le voci dall’Inghilterra, che lo vedrebbero nella lista della spesa del Chelsea di Tuchel, hanno portato la dirigenza nerazzurra a doversi coprire in caso di addio. Se arriveranno dunque i saluti all’esterno olandese i due profili più seguiti, secondo La Gazzetta dello Sport, sono Alvaro Odriozola e Timothy Castagne (qui l’articolo sulla situazione).

Mercato Inter, se parte Dumfries uno tra Odriozola e Castagne. Lo spagnolo è tornato al Real mentre l’ex atalantino è in forza al Leicester.

Andiamo a scoprire nel dettaglio chi sono. Alvaro Odriozola, è un esterno di destra spagnolo di 26 anni. Il giocatore è di proprietà del Real Madrid e viene da un’anno in cui ha giocato in prestito alla Fiorentina.Nella scorsa stagione ha disputato ben 25 partite con la maglia dei viola, mettendo a segno anche un gol e un assist. Dalla sua ha un’importante esperienza, avendo fatto parte del Real Madrid che lo acquistò dalla Real Sociedad nel 2018 per ben 32 milioni di euro. Il giocatore però nella capitale spagnola di fatto non ha mai impressionato. Spedito al Bayern Monaco in prestito nel gennaio 2020 è ritornato nell’estate dello stesso anno a Madrid. Un’altra stagione non esaltante al Real per poi andare appunto a Firenze dove ha disputato una buona stagione, ma senza incantare.

L’altro calciatore accostato all’Inter da La Gazzetta dello Sport è Timothy Castagne. Anche lui classe 1995 è un nazionale belga del Leicester City. Con i Foxes copre i ruoli della fascia destra, sia come terzino che come esterno di un centrocampo a 5. Castagne ha già giocato in Italia all’Atalanta, dove si è messo in mostra giocando tre stagioni importanti. Acquistato dagli orobici per 6,5 milioni è stato ceduto alla squadra inglese nel 2020 per circa 21 milioni. L’esterno al momento è valutato tra i 25 e i 30 milioni e per poterlo portare a Milano sicuramente ci sarà bisogno di un esborso importante. Il giocatore è anche in pianta stabile nella rosa della selezione del Belgio.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su