Mercato Inter, lo scenario possibile relativo al mercato in uscita

05.04.2021 20:00 di Manuel Delon Twitter:    Vedi letture

Alcuni giocatori nerazzurri, oltre allo scudetto, si giocano la conferma per la prossima stagione. Le prossime gare saranno decisive per il loro futuro. La Gazzetta dello Sport ha analizzato lo scenario possibile relativo al mercato in uscita dell'Inter, stilando una lista di giocatori di cui il futuro è ancora incerto. 

Si parte dalla porta. Il primo della lista è Handanovic che fin'ora ha più che convinto ma tuttavia il rinnovo del contratto, che scade nel 2022, non è ancora arrivato. Situazioni differenti per Radu e Padelli: il primo verso il prestito, il secondo, a cui scade il contratto il 30 Giugno, farà presto il punto con la società. 

In difesa i giocatori verso l'addio sono due con il contratto in scadenza: Kolarov difficilmente lo si vedrà in nerazzurro l'anno prossimo e Ranocchia dovrà decidere con la società se proseguire o partire per trovare spazio altrove.

A centrocampo si vedono ai margini Young, a cui presto scadrà il contratto, e Vecino, che verrà messo sul mercato. Poi ci sono Gagliardini, Sensi, Vidal e Perisic (quest'ultimo che sta convincendo ultimamente) che sono da valutare. Soprattutto il cileno quest'anno ha reso nettamente al di sotto delle aspettative e dispone anche di un ingaggio oneroso di 6,5 milioni. 

In attacco, a chiudere la lista dei possibili partenti, c'è Andrea Pinamonti. L'attaccante non è riuscito a far colpo su Conte: solo 59' minuti giocati tra Serie A, Coppa Italia e Champions. Il noto quotidiano sportivo lo vede prossimo ad una cessione in prestito.