Mercato Inter, cosa serve ai nerazzurri a gennaio e perchè

Che cosa serve alla squadra di Conte e perchè dovrebbero arrivare questi giocatori. L'analisi in vista del mercato di gennaio
12.12.2019 21:58 di Davide Currenti   Vedi letture

Un'eliminazione dalla Champions League che ha lasciato delusione e amarezza in casa Inter, ma come detto da Antonio Conte subito dopo la sconfitta contro il Barcellona, bisogna andare avanti e rialzarsi.

Domenica sera ci sarà la trasferta di Firenze in campionato, poi l'ultimo impegno ufficiale del 2019 contro il Genoa a 'San Siro'. Due partite che vedranno i nerazzurri difendere il primo posto in classifica, due sfide che la squadra di Conte può vincere. Il tecnico deve fare i conti con gli infortuni, vero problema in questa prima parte della stagione. Giocatori contati soprattutto a centrocampo, poco turnover e poca possibilità di far rifiatare alcuni titolari.

A gennaio si riapre il calciomercato e l'Inter potrebbe essere protagonista. Una rosa corta a causa dei molti infortuni, la necessità di intervenire anche per alzare la qualità della squadra. Aspettando gli impegni contro Fiorentina e Genoa, l'Inter è in piena corsa per il titolo. Non siamo ancora a metà campionato, ma i nerazzurri stanno dimostrando di poter tenere il passo della Juventus, nonostante le pesanti assenze dell'ultimo mese. Ecco perchè a gennaio, con qualche innesto, Conte potrebbe continuare la sua cavalcata in campionato. Non solo in serie A, l'Inter sarà impegnata anche in coppa Italia e Europa League. Allungare la rosa diventa una necessità, anche se verranno recuperati alcuni giocatori infortunati. Ma, il dubbio resta: quanto ci vorrà per vederli al 100%?

Marotta sta lavorando per dare a Conte quei giocatori necessari per continuare ad essere protagonisti in stagione. Il primo rinforzo servirebbe a centrocampo dove gli infortuni di Barella e Sensi, a cui si è aggiunto quello di Gagliardini, hanno portato ad avere il reparto con gli uomini contati. Un innesto di esperienza con qualità tecniche elevate, capace di aiutare in fase offensiva potrebbe essere il profilo giusto.

Sui laterali, la situazione da tenere monitorata è quella a sinistra. L'infortunio di Asamoah potrebbe essere un problema, con Conte che al momento ha solo Biraghi come scelta. Se a destra l'Inter è coperta con Candreva, Lazaro e D'Ambrosio, a sinistra mancherebbe un giocatore. Trovare un giocatore di spinta, con forza fisica e corsa, sarebbe l'ideale per migliorare ancor di più i nerazzurri in fase offensiva.

Infine, potrebbe essere più utile che necessario prendere un rinforzo in attacco. Lukaku e Lautaro stanno giocando una prima parte di stagione eccezionale, ma i due attaccanti non possono rifiatare. L'infortunio di Sanchez ha complicato la situazione, anche Politano non è ancora nel pieno della forma dopo il ko subito nella trasferta di Dortmund e Esposito deve crescere con la dovuta calma. Servirebbe un giocatore per dare la possibilità, a turno, a Lukaku e Lautaro di riposare.

Tre innesti da dare ad Antonio Conte per continuare il suo lavoro di crescita con la squadra, per migliorare e per essere protagonista con i nerazzurri in tutte le competizioni.