Mercato Inter, Carnevali e la bomba su Frattesi: che parole sul futuro!

L'amministratore delegato del Sassuolo ha parlato degli interessi di alcune squadre sul suo centrocampista che quest'anno sta facendo molto bene
29.11.2021 07:00 di Gianfranco Rotondo   vedi letture

Mercato Inter: Giovanni Carnevali fa un annuncio importante su Frattesi.

Il dirigente del Sassuolo, prima dell'inizio della partita, poi vinta, contro il Milan, ha parlato a Dazn del proprio centrocampista che quest'anno si sta rivelando come una delle grandi sorprese del campionato di Serie A. Ma per l'amministratore delegato della squadra emiliana, quella di Frattesi, è un'ascesa su cui contava molto, visto che per lui è stato prospettato un cammino nelle serie cadette abbastanza lungo, prima di poter approdare al Sassuolo ed i risultati gli stanno dando ragione, soprattutto perchè si è trattato di un giovane su cui si è puntato fin dall'inizio prelevandolo dalla Primavera della Roma.

 Poi, alla domanda se ci siano state delle richieste per lui, Carnevali si è lasciato sfuggire un "più di una" che fa pensare che per il centrocampista classe 1999, in estate, ci possa essere una vera e propria asta. Come detto qualche giorno fa, per lui, anche l'Inter avrebbe iniziato qualche discorso sia con gli agenti sia con il Sassuolo per capire la fattibilità della trattativa e per capire gli eventuali costi o l'eventuale inserimento di qualche contropartita giovane, con i nomi più papabili che sono quelli di Lorenzo Pirola, Cesare Casadei e di Martin Satriano.

Insomma, un giocatore molto talentuoso che vuole fare il grande salto. L'Inter per lui avrebbe in mente un percorso alla Barella per farlo diventare un titolare inamovibile della squadra, non prima di avergli fatto fare un apprendistato per poter inserire in un contesto vincente. Frattesi gioca, segna, stupisce e attira su di sè le attenzioni di tante squadre. In estate potrebbe lasciare il Sassuolo e provare a fare un percorso importante in qualche big, con Beppe Marotta e Piero Ausilio che non vogliono farsi scappare un'occasione d'oro.