Inter, dalla Francia fanno sul serio. Ci sarebbe l’accordo (TMW)

di Diego De Cicco

Inter e Milan Skriniar hanno più volte pubblicamente detto che continueranno il loro matrimonio insieme. L’evolversi delle voci di mercato di questi giorni sembrano andare però in una situazione diversa. Lo slovacco è uno dei totem difensivi della rosa di Inzaghi (qui l’esclusiva di Interdipendenza sul possibile cambio di modulo) e tra i giocatori più amati dai tifosi nerazzurri. La stagione mostruosa appena conclusa ha fatto aumentare le pretendenti che vorrebbero strapparlo alla società di Zhang.  Ad oggi sicuramente il club che sta provando con più insistenza a far cadere il “no” nerazzurro alla cessione è il Paris Saint-Germain.

Inter, su Skriniar è fortissimo l’interesse del Paris Saint-Germain. I francesi sono pronti al rilancio e avrebbero già l’accordo con il giocatore.

Al momento sembra che il forte difensore sia in cima alla lista dei desideri dei transalpini che già nei giorni scorsi avevano presentato una proposta di 50 milioni di euro per il suo cartellino. La proposta fu seccamente rifiutata dalla dirigenza dell’Inter che valutava il suo giocatore per una cifra non inferiore ai 70 milioni di euro.  Secondo quanto riportato dal sito Tuttomercatoweb.com i francesi starebbero tornando alla carica. La novità, secondo il sito web, è che i parigini avrebbero raggiunto una bozza d’accordo con il giocatore sulla base di 7 milioni di euro netti a stagione per 4 o 5 anni.

L’Inter dopo aver rifiutato la prima proposta ora starebbe abbassando le sue pretese a 65 milioni di euro, cifra sulla quale si potrebbe impostare una trattativa. Il giocatore invece aveva già un accordo di massima per il rinnovo del suo contratto con i nerazzurri che scade a giugno 2023. Nei mesi scorsi Skriniar aveva sempre manifestato la sua volontà di restare all’Inter e di diventarne uno dei leader arrivando addirittura a una rottura con i propri agenti con l’intento di continuare in nerazzurro, ma si sa che il mercato ha le sue regole.  Regole che portano l’Inter a dover far cassa in quanto la situazione finanziaria del club ha bisogno di importanti entrate e Skriniar è a soli 12 mesi dalla scadenza del suo contratto.

È di oggi anche la notizia di un fortissimo interesse del Chelsea sul difensore interista. Un’eventuale trattativa con i londinesi sarebbe slegata da quella legata al possibile ritorno di Lukaku a Milano.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su