Inter, Conte ha fatto una richiesta esplicita alla società per il mercato

Il tecnico dei nerazzurri avrebbe chiesto un ulteriore rinforzo alla società. Marotta è già al lavoro per accontentarlo.
16.06.2019 08:00 di Giovanni Ragosa   Vedi letture
Fonte: Gazzetta dello Sport

La Gazzetta dello Sport fa il punto degli affari di mercato in casa Inter, con Antonio Conte che dovrebbe ricevere almeno 4 rinforzi. Il tecnico però avrebbe chiesto alla società un quinto acquisto.

DUE PUNTE – In attacco le aggiunte nei programmi sono due e l’obiettivo è comporre la coppia di giganti Edin Dzeko-Romelu Lukaku. La trattativa per il romanista è slegata dalla questione Icardi e va perfezionata con la definizione di prezzo del cartellino ed eventuali contropartite. Potrebbe essere una delle prima a essere chiusa. Più complessa la rincorsa al belga, con la richiesta United di 80 milioni di euro. L’Inter dovrà prima fare cassa e sfrutterà la sponda del giocatore, convinto del progetto.

IL CENTROCAMPISTA – Anche qui il candidato è unico: Nicolò Barella. E anche qui il giocatore è già più che convinto, ma c’è ancora una certa distanza fra richiesta e offerta. Giulini vuole 50 milioni, l’Inter si ferma a 35: si lavora su giovani da inserire nell’affare (Dimarco ma non solo).

L’ESTERNO DESTRO – Se a sinistra ci sono Asamoah e un Perisic che verrà impiegato in un nuovo ruolo, a destra c’è un buco. Lo riempirà Valentino Lazaro, austriaco del 1996 che rispetto ad altri profili è anche più economicamente raggiungibile. la richiesta dell’Hertha è di 20 milioni, l’Inter ci si sta avvicinando per evitare inserimenti.

C’è un quinto colpo, con Conte che ha individuato una falla a centrocampo. Il tecnico leccese, infatti, ha chiesto alla società un regista. “Un giocatore che possa essere un’alternativa a Marcelo Brozovic. Qui il nome sicuro ancora non c’è, ma si valuteranno varie opzioni anche in base al budget rimasto dopo gli altri acquisti”, chiosa il quotidiano milanese.