Perisic, rilancio Inter! In programma vertice con la dirigenza

di Federico Rocca

Secondo quanto riferisce l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, la dirigenza nerazzurra ha in programma un vertice con gli agenti di Ivan Perisic, per cercare di rinnovare il contratto del calciatore croato, in scadenza il 30 giugno 2022.

E’ notizia dell’ultima ora, infatti, che il croato e il board nerazzurro si incontreranno dopo il match contro la Sampdoria, che chiuderà definitivamente la stagione degli uomini di Simone Inzaghi: sul piatto, un biennale da 4,5 mln più corposi bonus, per pareggiare l’offerta della Juventus.

Il futuro di Perisic è tutto da scrivere, di sicuro i nerazzurri proveranno un rilancio

L’importanza di Perisic nello scacchiere nerazzurro è evidente, e la sua stagione è stata semplicemente meravigliosa: 48 presenze totali, 9 gol e 9 assist, a cui bisogna aggiungere tutto ciò che le statistiche non sono in grado raccontare, come ad esempio la spinta continua sulla fascia sinistra e la grande copertura difensiva garantita dal croato. Ma c’è di più, perchè l’ex Borussia Dortmund porta con sè anche esperienza da vendere e leadership caratteriale, che gli hanno permesso di essere un vero e proprio leader dello spogliatoio e del campo.

Ecco perchè i nerazzurri non vorrebbero privarsi del vice campione del mondo, a patto però che le richieste del suo entourage rientrino entro certi limiti; tra le altre cose, Marotta e Ausilio si sentono coperti in caso di mancato rinnovo contrattuale, avendo acquistato a gennaio Robin Gosens, che quest’anno ha giocato davvero poco a causa di un brutto infortunio muscolare che lo ha tenuto ai box per diversi mesi.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su