Lukaku vuole l’Inter: ecco come può tornare. Dybala in stand-by (CdS)

di Davide Giangaspero

Lukaku e l’Inter: tiene banco la pista che porta al ritorno del centravanti belga in nerazzurro. Su Big Rom scrive oggi il Corriere dello Sport. C’è un motivo per cui i nerazzurri non avrebbero ancora affondato per Dybala, e sarebbe proprio l’attaccante ora al Chelsea, considerato – spiega il quotidiano – ancor più funzionale della Joya alle necessità della rosa.

Inzaghi stravede per il calciatore, e la scorsa estate rimase dispiaciuto non poco quando il bomber gli comunicò la volontà di lasciare l’Inter. Dall’ingaggio, alla cifra spesa per il cartellino quasi dodici mesi fa, non mancano gli ostacoli. Ma non mancano neppure i motivi su cui poggiano le speranze nerazzurre.

Lukaku può tornare: tutti i motivi per crederci. La strategia dell’Inter

Il belga vuole fortemente l’Inter: come si legge sulle pagine del giornale romano, Lukaku è pentito della scelta fatta la scorsa estate. C’è, poi, il rapporto burrascoso a Londra con Tuchel: un’intesa mai decollata. Infine, altro fattore di non poco conto è la perseveranza dello stesso Lukaku che, quando decide di cambiare aria, sa essere particolarmente convincente.

Il calciatore è disposto ad abbassarsi l’ingaggio; l’Inter, però, non ha nei suoi programmi ricomprare il cartellino. Ecco perché sono due le possibili opzioni per un ritorno: il prestito secco o biennale. Le parole di Biasin su Lukaku: clicca qui.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su