Lukaku e la giornataccia di ieri. Da Big Rom una decisione netta sull’Inter

di Davide Giangaspero, pubblicato il: 02/12/2022

Lukaku e l’eliminazione dal Mondiale. E’ stato un pomeriggio nero, quello di ieri, per Big Rom. Il centravanti nerazzurro non ha segnato contro la Croazia, contribuendo all’eliminazione del suo Belgio. Una partita stregata, in cui l’ex Manchester United ha sprecato occasioni in serie.

Lacrime e sconforto hanno caratterizzato il post-partita di Lukaku che in questo Mondiale riponeva comprensibilmente grande ambizione.

Lukaku, e ora? La giornataccia di ieri, gli effetti sull’Inter

L’attaccante potrà ora concentrarsi soltanto sui colori nerazzurri. Dopo una prima parte di stagione senza squilli, l’obiettivo per Lukaku dovrà essere evidentemente quello di riappropriarsi di un ruolo centrale nella rosa di Inzaghi.

“Lukaku tornerà subito ad allenarsi. Nessuna vacanza, questa la decisione presa a caldo ieri sera. Giusto poche ore, tre giorni al massimo, poi sarà nuovamente ad Appiano”, scrive La Gazzetta dello Sport. Una scelta emblematica sulla voglia di ricominciare, dopo il flop inaspettato in Qatar. Tanta voglia di riscatto. Peraltro, non c’è nessuna intenzione di dire addio al Belgio dopo ieri. “Alcune indiscrezioni raccontavano di un suo possibile addio: falso. Lukaku punta l’Europeo e pure il Mondiale americano”, assicura il giornale.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su