Inzaghi tra il disastro e un super scenario: potrebbe accadere di tutto

di Candido Baldini

Inzaghi, in questi giorni estivi all’insegna del calciomercato, sta vivendo, a livello emotivo, su delle autentiche montagne russe. Tra pochi giorni inizierà la nuova stagione, con una difesa ancora da registrare a livello tattico. Tuttavia il reparto arretrato rischia di essere pesantemente stravolto. Nell’aria infatti aleggia ancora il possibile rilancio del Paris Saint Germain, che potrebbe decidere di strappare con forza lo slovacco dalla sua attuale squadra. Il tecnico sperava che questo scenario si concretizzasse solo a fronte dell’arrivo di Gleison Bremer, finito però alla Juventus.

Per questa ragione la sua speranza era quella di trattenere Skriniar. La società vorrebbe accontentarlo, ma a fronte di una super offerta sarà impossibile dire di no. Secondo la Gazzetta dello Sport la proposta potrebbe anche essere più bassa dei 70 milioni previsti, ma comunque capace di far vacillare la proprietà. A quel punto Inzaghi si troverebbe senza il suo difensore a campionato iniziato. Questo sarebbe ovviamente lo scenario disastroso.

Inzaghi spera nel rilancio

In quel caso l’unico profilo su cui si potrebbe investire sarebbe Akanji del Borussia Dortmund, prossimo alla scadenza. Tuttavia Simone Inzaghi spera in uno scenario diverso, senza dubbio più entusiasmante. Nel caso in cui Skriniar restasse a Milano la società dovrebbe comunque acquistare un difensore, visto che Andrea Ranocchia ha lasciato un buco che va colmato. E allora ecco che l’allenatore punterà ad ottenere proprio Akanji, ma in aggiunta all’attuale reparto (non in sostituzione dello slovacco.).

Le cessioni di Cesare Casadei e Andrea Pinamonti (che potrebbero portare nelle casse circa 40 milioni di euro), potrebbero aiutare questa soluzione. Va ricordato poi che il 27enne svizzero è finito fuori squadra, e per questa ragione resiste la possibilità che sul gong del mercato venga acquistato ad un prezzo conveniente. Ciò che è certo è che in queste ultime settimane di mercato potrebbe accadere di tutto: da un potenziale disastro ad uno scenario senza dubbio più stimolante.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su