Inter, vittoria convincente con una coppia inedita. Segnale per Lautaro

di Federico Rocca, pubblicato il: 10/04/2022

Inter, segnali importanti dalla coppia Dzeko-Correa.

Come si legge dal sito Calciomercato.com, i nerazzurri ieri si sono resi protagonisti di una bellissima vittoria contro l’Hellas Verona, squadra difficilissima da affrontare. Molte erano le preoccupazioni, alla vigilia del match, sulla tenuta fisica dei ragazzi di Simone Inzaghi, che avrebbero affrontato un Verona che fa del dinamismo e del pressing costante la sua arma migliore.

E invece, i nerazzurri non solo hanno dominato fisicamente, ma anche tecnicamente; merito di ciò è anche della coppia d’attacco scelta ieri dal tecnico interista, ovvero Dzeko-Correa.

Inzaghi dovrà capire se la bella prestazione delle due punte è stato solo frutto della serenità ritrovata dopo la fondamentale vittoria contro la Juventus della scorsa settimana, oppure se le caratteristiche di Dzeko si sposano meglio con quelle di Correa, piuttosto che con le qualità di Lautaro.

Ieri Correa ha svolto un egregio lavoro, soprattutto nel primo tempo: bravo a raccogliere le spizzate del bosniaco, a ripartire a campo aperto e a dialogare con i compagni. Un pò meno negli uno contro uno, che dovrebbero in teoria essere il suo marchio di fabbrica; ma è comprensibile, l’ex Lazio quest’anno ha visto poco il terreno di gioco soprattutto a causa degli infortuni, ed è normale che ci voglia tempo per riprendere confidenza con il campo.

Sarà sicuramente un caso, ma l’ultima volta che Inzaghi ha schierato dal primo minuto la coppia Dzeko-Correa è stato nella roboante vittoria contro la Roma per 4-0. Insomma, la partita di ieri è un segnale anche per Lautaro: bisogna dare di più, perchè l’Inter ha giocatori importanti in rosa e nessuno ha il posto garantito in squadra.


Le prossime partite

La classifica

Condividi su