Inter Roma, Inzaghi stravolge la squadra, ma non troppo. La probabile

di Candido Baldini

Inter Roma di questa sera, martedì 8 febbraio, sarà il match valido per i quarti di finale di Coppa Italia.

La squadra vincente di questa gara secca affronterà chi passerà il turno tra Milan e Lazio. I nerazzurri guidati da Simone Inzaghi affrontano questa sfida in nel mezzo dei big match di campionato con Milan e Napoli. Sarà fondamentale quindi dosare bene le energie per cercare di affrontare al meglio ogni partita (settimana prossima ci sarà anche il Liverpool in Champions League). La Gazzetta dello Sport questa mattina ha svelato quella che dovrebbe essere la formazione che scenderà in campo contro gli uomini di José Mourinho. 

In porta confermato Samir Handanovic, nonostante nel derby si sia reso protagonista di un intervento poco sicuro, che ha portato alla seconda rete di Giroud. In difesa dovrebbe essere concesso un turno di riposo a Stefan De Vrij (anche lui non esente da colpe nel match di sabato scorso). Al suo posto dovrebbe essere schierato Danilo D'Ambrosio, con conseguente slittamento di Milan Skriniar al centro della difesa. Il terzo componente del reparto arretrato sarà Alessandro Bastoni, che agirà sulla sinistra. Sulle fasce Matteo Darmian farà rifiatare Denzel Dumfries, mentre a sinistra ci sarà Ivan Perisic, nonostante abbia lasciato il campo nel derby a causa di un fastidio al polpaccio. A centrocampo confermati i tre titolari: Marcelo Brozovic, Hakan Calhanoglu e Nicolò Barella.

In attacco infine Lautaro Martinez farà coppia con Alexis Sanchez. Ancora out per infortunio sia Joaquin Correa (che dovrebbe tornare settimana prossima) e Felipe Caicedo, che da quando è arrivato in nerazzurro non è ancora mai riuscito a farsi convocare, a causa di problemi muscolari. Edin Dzeko non affronterà quindi la sua ex sqaudra, o almeno non lo farà dal primo minuto. 


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su