Inter, parla Diego Milito! E su Lukaku, Dybala e Lautaro…

di Federico Rocca

Inter, Diego Milito ha rilasciato un’intervista alla Gazzetta dello Sport. L’ex attaccante nerazzurro, vera e propria leggenda dell’Inter, ha toccato diversi temi importanti dando la sua opinione. A domanda su Lukaku, ha risposto sottolineando il grande colpo dell’Inter e la capacità di Big Rom di essere determinante. Ha poi proseguito parlando di Dybala, affermando “se c’è una possibilità, allora va colta al volo. Sarebbe una risorsa in una squadra che è già completa. Dybala sarebbe nel club giusto per azzerare e ripartire. E non cambierebbe campionato: conosce bene la A, non farebbe fatica. Squadra e tifosi lo accoglierebbero benissimo, la voglia di rivincita farebbe la differenza”.

Tutti conoscono il suo rapporto con Lautaro Martinez, e a tal proposito il Principe ha sottolineato di avere un debole per lui, avendolo “cresciuto” al Racing. Secondo Milito Lautaro non ha limiti nella crescita individuale ed è convinto che insieme ad altri campioni possa davvero fare la differenza.

Inter, le parole di Diego Milito sulla nuova stagione. Tra la LuLaDy e la possibile cessione di Skriniar

L’ex attaccante nerazzurro si è poi soffermato sulla situazione legata a Milan Skriniar, dato come possibile partente direzione Paris Saint Germain. Per Milito, la partenza di Skriniar sarebbe una enorme perdita per l’Inter, ma si è detto assolutamente convinto del fatto che la dirigenza nerazzurra saprà sopperire ad una simile partenza qualora il mercato imponesse la cessione del gigante slovacco.

Il protagonista della notte di Madrid ha poi concluso dando la sua opinione sul dualismo in porta tra Onana e Handanovic, affermando di essere contento nel vedere Handanovic un anno ancora  sottolineando la bravura del capitano nerazzurro e aspettandosi un sano dualismo con il portiere ex Ajax.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su