Inter-Empoli e il match nero di Skriniar. Il voto è da incubo

di Davide Giangaspero, pubblicato il: 24/01/2023

Inter-Empoli è terminata con una sorprendete vittoria dei toscani. Sembrava una serata perfetta, ieri, quella di San Siro, complicata invece – irrimediabilmente – dall’espulsione di Skriniar che ha messo la partita decisamente in salita. Un gol del talento Baldanzi ha fatto il resto, portando i tre punti dalla parte dei terribili ragazzi di Zanetti.

Skriniar, dicevamo. Al centro del contenzioso sul rinnovo, lo slovacco è caduto in un errore decisivo. L’ex Samp, espulso per doppia ammonizione, e in attesa di schiarita sul futuro (sarà stata quella di ieri la sua ultima partita in nerazzurro? O l’addio sarà rimandato a giugno?) è il peggiore oggi nelle pagelle de La Gazzetta dello Sport (voto 4).

“Se fosse finita così, sarebbe un peccato. È un professionista e quindi non è giusto nemmeno ipotizzare una distrazione da mercato. Però è sempre in ritardo e l’entrata su Caputo, da ammonito, non ha senso”, la riflessione del quotidiano milanese che stronca così la prova del difensore.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su