Inter, due gli assi nella manica per lo Scudetto. Lautaro out, cambia tutto

di Davide Giangaspero, pubblicato il: 06/04/2022

L'Inter la volata Scudetto: Inzaghi ha due assi nella manica.

Il Corriere dello Sport, oggi 6 aprile, approfondisce sulle risorse a disposizione del tecnico nerazzurro. La vittoria contro la Juventus ha rianimato di entusiasmo un gruppo che sembrava aver perso la retta via. Il pareggio del Milan col Bologna ha permesso a Lautaro e compagni di avvicinarsi a quel primo posto che – dovessero i nerazzurri vincere il recupero – disterebbe, a quel punto, una sola lunghezza.

Occasione ghiotta, dunque, per bissare il tricolore della passata stagione. Lo sanno bene l'Inter e Inzaghi, che ora studiano frecce alternative, oltre che fresche. C'è Correa nei pensieri del tecnico, assicura il quotidiano romano. Il Tucu è entrato contro la Juve: e col Verona (prossimo avversario dei nerazzurri) ha già fatto scintille nella gara d'andata.

La stagione dell'argentino non è stata semplice, ma ora l'ex Lazio può ritrovare spazio, magari alternandosi con Dzeko e Lautaro, ancora una volta non brillantissimi. Proprio il Toro è stato squalificato dal Giudice Sportivo: ecco perché Correa punta ora ad una maglia da titolare.

E Gosens? Il tedesco è stato l'acquisto più fascinoso della sessione invernale di mercato. E' il dodicesimo uomo, per il giornale, e può diventare un protagonista nello sprint Scudetto. L'Inter vola dopo le soste: il curioso dato che lascia ben sperare.


Le prossime partite

La classifica

Condividi su