Inter, domani la ripresa degli allenamenti: quattro giocatori reclamano spazio

di Vincenzo Mirto, pubblicato il: 01/12/2022

Inter, domani è prevista la ripresa degli allenamenti in casa nerazzurra per tutti quei giocatori che non hanno partecipato il mondiale. L’obiettivo è quello di tornare in forma dopo le due settimane di stacco e prepararsi al meglio per il mini ritiro a Malta e le amichevoli previste nel mese di dicembre.

Inzaghi approfitterà di questo periodo anche per esaminare con maggiore attenzioni tutti quei giocatori che nella prima parte di campionato hanno trovato meno spazio per farli entrare maggiormente nelle rotazioni per la seconda parte di stagione. Il Corriere dello Sport oggi in edicola ha fatto il punto della situazione individuando i quattro giocatori in cerca di riscatto.

Inter, Asllani e Bellanova nel dimenticato: occasione anche D’Ambrosio e Gagliardini 

I quattro giocatori che finora hanno trovato pochissimo spazio sono Gagliardini , Asllani, Bellanova e D’Ambrosio. L’ex Atalanta è in scadenza di contratto a fine stagione ed avrebbe deciso di restare all’Inter nei prossimi mesi per giocarsi le sue carte. Finora ha collezionato appena 9 presenze per un totale di 267 minuti di gioco. Cerca spazio anche D’Ambrosio che a causa di alcuni problemi fisici è stato costretto a saltare diverse partite. La sua ultima presenza risale addirittura allo scorso 8 ottobre.

Discorso diverso per i due giovani acquisti estivi che sono riusciti a collezionare alcuni minuti di gioco ma quasi sempre da subentrati. L’esterno è partito da titolare solo una volta, nel match contro il Bayern Monaco, ed è al momento la terza alternativa sulla fascia dietro Dumfries e Darmian. Il centrocampista, invece, non è riuscito a conquistarsi il posto da titolare dopo l’infortunio di Brozovic ed è riuscito ad accumulare appena 23 minuti di gioco nelle ultime partite di campionato. Il fitto calendario di gennaio può essere un’occasione di rilancio per tutti questi elementi. Occhi puntati soprattutto al match di Coppa Italia contro il Parma.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su