Inter, contro la Juventus un risultato da evitare. Due protagonisti annunciati

di Federico Rocca, pubblicato il: 03/04/2022

Inter, oggi in campo contro la Juventus.

C’è un risultato che, oggi, non servirebbe nè all’Inter nè alla Juventus, ed è il pareggio. Come si legge nell’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, un pari non aiuterebbe nessuna delle due squadre: la Juventus viene da ben 16 risultati utili di fila (7 vittorie nelle ultime 10) e vorrebbe continuare la rimonta che sta permettendo agli uomini di Massimiliano Allegri di recuperare terreno dopo un brutto girone d’andata, mentre per l’Inter è tutto un altro discorso. I nerazzurri, nelle ultime 7 partite, solamente 1 vittoria, e ben 10 punti in meno della Juventus nelle ultime 10.

L’Inter deve vincere, non c’è altro risultato utile: se Inzaghi e i suoi ragazzi vogliono mantenere vivo l’obiettivo scudetto, oggi è d’obbligo una vittoria. E per farlo, i nerazzurri si affideranno alle qualità offensive di Edin Dzeko, mentre i bianconeri a quelle di Dusan Vlahovic.

Sono loro due i protagonisti annunciati del big match di stasera: il serbo ha realizzato 21 gol in 28 presenze, numeri straordinari che rendono l’ex Fiorentina il pericolo numero uno per la difesa nerazzurra. Il bosniaco, invece, 12 reti in 28 presenze, condite però da diverse giocate importanti sulla trequarti avversaria che rendono Dzeko il vero regista offensivo di Simone Inzaghi.

Quando Juventus-Inter è stata così decisiva, sono stati spesso i centravanti a far pendere la bilancia da una parte o da un’altra. Vedremo se stasera sarà così, ma l’unica cosa certa è che il risultato finale decreterà chi potrà ancora ambire a traguardi importanti.  


Le prossime partite

La classifica

Condividi su