(CDS) Inter, ieri il peggior Orsato di sempre ha indirizzato lo scudetto

di Candido Baldini

Inter, il pomeriggio di ieri ha visto il Milan trionfare contro l'Atalanta e i nerazzurri battere il Cagliari. 

La corsa scudetto sembra ormai essere giunta al termine, visto che agli uomini di Stefano Pioli manca solamente un punto per prendersi il titolo. Tuttavia la gara di ieri , scrive il Corriere dello Sport, sembra essere viziata da un errore molto grave dell'arbitro Orsato. Il Milan era in grossa difficoltà, fino al momento in cui ha sbloccato la gara grazie ad una rete di Leao. Ebbene, il gol del vantaggio era viziato da un netto fallo di Kalulu su Pessina, fallo non sanzionato dall'arbitro. Il quotidiano questa mattina ha rimarcato la gravità dell'errore.

“Un errore di quello che viene ancora (per quanto?) considerato fra i migliori del mondo, Orsato (voto 4,5), indirizza pesantemente la corsa scudetto, già influenzata dalla peggior stagione arbitrale degli ultimi anni (con il Milan che, altre volte, ha subito decisioni sbagliate). Come si faccia a non fischiare in campo, naturalmente, serenamente, il fallo di Kalulu su Pessina sull’1-0 lo può sapere solo l’arbitro per il quale sono stati cambiati regolamenti e limiti d’età per permettergli di andare in Qatar (ed evitare alla nostra classe arbitrale la peggiore figuraccia di sempre). Lo stesso dicasi per il contatto (fuori area) Djimsiti-Giroud: bastava fischiare, invece… La chiude (male) con 22 falli e 5 gialli (la sua media è altissima, 6 a gara. Davanti ha Volpi, Meraviglia e Paterna. Le conclusioni le lasciamo a voi…)”.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su