Bremer Inter, sul brasiliano anche Milan e Juve. Vicina una svolta

di Candido Baldini

Bremer Inter, il brasiliano ha da parecchio tempo un accordo con i nerazzurri per il suo trasferimento a Milano (probabilmente per sostituire Milan Skriniar). Beppe Marotta però, per affondare il colpo, dovrà trovare una quadra anche con Urbano Cairo. Lo stallo da questo punto di vista nasce dal fatto che le risorse per acquistare il giocatore del Torino dovrebbero arrivare dalla cessione dello slovacco, sempre prepotentemente nel mirino del PSG. Questo ha fatto sì che altri club, come Milan e Juventus, inizialmente defilati, si potessero inserire.

Al momento queste due società di serie A sono alla finestra, per capire l’evoluzione della vicenda con l’Inter. Bremer dal canto suo ha fatto sapere di voler assolutamente giocare, nel corso della prossima stagione, la massima competizione europea. In sostanza il patto con i  nerazzurri potrebbe reggere ancora per un pò, ma se non arrivasse l’affondo potrebbe anche saltare.

Bremer Inter, arriva la svolta?

Per le ragioni appena spiegate l’Inter  ha necessità di accelerare sul fronte del brasiliano. Stando a quanto riportato il Corriere dello Sport sarebbe stata delineata una diversa strategia. Quest’ultima non prevede di attendere la partenza di Skriniar. L’intenzione sarebbe infatti quella di reperire le risorse necessarie attraverso la cessione di un altro giocatore.

L’indiziato è Andrea Pinamonti, che nelle idee di Marotta dovrebbe portare nelle casse circa 20 milioni di euro. Sull’attaccante ci sono due club pronto a fare sul serio. Il primo è l’Atalanta, che ha già l’accordo con il calciatore. Il secondo è il Monza, che sta pescando con insistenza in casa nerazzurra in questa sessione di mercato.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su