keita Pagelle Inter-Frosinone

Pagelle Empoli-Inter, ecco il migliore in campo. Per Spalletti tre punti d’oro

Pagelle Empoli-Inter: ecco il migliore

 

L’Inter conquista tre punti fondamentali contro un Empoli ben disposto in campo da Beppe Iachini. Di Keita la rete che vale i tre punti.

L’ex attaccante del Monaco e Lautaro Martinez tra i migliori in campo. Buono il rientro di Radja Nainggolan. Vediamo, nel dettaglio, i voti dei nerazzurri.

Ecco i voti dei nerazzurri

Handanovic: Intervento decisivo nella ripresa quando, con Zajc lanciato magistralmente da Traore, si immola per la causa. Per il resto, ordinaria amministrazione. Voto: 6

Vrsaljko: L’esterno croato comincia timidamente, salvo poi crescere gradualmente nel corso dell’incontro. Dal suo piede parte l’assist per la rete decisiva di Keita. Voto: 6,5

De Vrij: Pomeriggio tranquillo per il difensore olandese. Né Caputo, né Zajc, lo impensieriscono. Voto: 6,5

Skriniar: Guida la difesa con saggezza e competenza. Sicuramente è tra i migliori difensori centrali del panorama calcistico mondiale. Voto: 6,5

Asamoah: Bravo sia in fase di contenimento, sia in fase offensiva. Dalle sue parti non si passa. Voto: 6,5

Vecino: Non ha ancora i novanta minuti nelle gambe. Non incide come al solito, e Spalletti lo sostituisce con Nainggolan. Voto: 5,5

(dal 57’ Nainggolan: Il suo ingresso consentente all’Inter di guadagnare terreno sugli avversari. Voto: 6,5)

Borja Valero: Schierato nel ruolo di regista davanti alla difesa, viene spesso raddoppiato dagli attaccanti azzurri, che ne limitano il raggio d’azione. Voto: 5,5

(dal 66’ Lautaro Martinez: El Toro cambia la partita. Va vicinissimo al gol del vantaggio con un colpo di tacco di pregevole intuito, e consente alla manovra offensiva nerazzurra di rendersi maggiormente pericolosa. Voto: 7)

João Mario: Partita sufficiente, anche se, meno brillante rispetto all’ottima prova disputata contro il Napoli. Il suo equilibrio è comunque determinante. Voto: 6

Politano: Dal suo piede nasce l’unico pericolo della prima frazione. Corre e lotta dal primo all’ultimo minuto. Voto: 6

Icardi: Il capitano viene servito poco dai compagni di reparto ma, nonostante le poche palle giocabili, riesce comunque a rendersi pericoloso. Si sacrifica moltissimo anche in fase di copertura. I suoi movimenti sono quelli del fuoriclasse.  Voto: 6,5

Keita: Dopo un primo tempo in sordina, cresce vistosamente nella ripresa. Realizza due reti, uno giustamente annullato, uno decisivo. Partecipa con maggiore intensità alla manovra della squadra. Voto: 7

All. Luciano Spalletti: Ridisegna l’Inter a causa delle assenze di Brozovic e Perisic. Legge bene la gara inserendo al momento giusto Nainggolan e Lautaro Martinez. Tre punti d’oro in ottica Champions League. Voto: 6,5

keita Pagelle Inter-Frosinone

Pagelle Empoli Inter: partita “identitaria” con un solo bocciato…

chievo-inter nainggolan

Empoli-Inter, ecco com’è andata la partita. Conquistati tre punti d’oro