Vidal Inter, futuro lontano dai nerazzurri. Il cileno vuole tornare in patria

Nel corso dell’intervista concessa all’emittente cilena T13, Vidal ha espresso il desiderio di chiudere la carriera al Rodelindo Roman
22.01.2021 14:30 di Vincenzo Mirto   Vedi letture
Fonte: T13

Dopo una prima parte di stagione ben al di sotto della aspettative, Arturo Vidal sembra aver trovato finalmente la condizione ottimale. L’ex Barça è stato uno dei principali protagonisti delle ultime due vittorie nerazzurre contro Fiorentina e Juventus.

Il classe ‘87 ha rilasciato un’intervista ai microfoni dell’emittente televisiva cilena T13 in cui ha parlato del suo futuro. Il centrocampista ha un contratto con i nerazzurri fino al 2022 con opzione di rinnovo per un altro anno, ma il suo sogno sarebbe quello di tornare in patria per chiudere la sua carriera. Nel corso dell’intervista ha palesemente espresso il suo desiderio di tornare al Rodelindo Roman, club in cui è cresciuto e di cui è presidente. 

Rodelindo Roman? Sarebbe un sogno! Mi vedo giocare con la maglia del Rodelindo Roman al termine della mia carriera calcistica. E spero di farlo in Prima Divisione (la Serie A cilena, ndr). Sperando che Dio voglia, l’obiettivo che ho con il Rodelindo Roman è di raggiungere la Prima Divisione. Essere una squadra importante in Cile e giocare i tornei internazionali".