Ufficiale, l’Inter presenta il ricorso per la partita contro il Bologna

di Gianfranco Rotondo, pubblicato il: 21/03/2022

Ufficiale, l'Inter presenta il ricorso per la partita contro il Bologna.

In data 6 gennaio si sarebbe dovuta giocare la partita di campionato contro la squadra rossoblù che, a causa di un focolaio Covid è stata costretta dalla Ausl a non presentarsi sul campo da gioco e pertanto la partita non è andata in scena. Proprio per questo, dopo tanto dibattere, la società nerazzurra ha presentato ricorso per ottenere il 3-0 a tavolino della partita.

Di seguito, ecco il comunicato del CONI, come riportato da Calcio e Finanza:

“l Collegio di Garanzia dello Sport ha ricevuto un ricorso da parte della società F.C. Internazionale Milano S.p.A. contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC) e nei confronti della società Bologna Football Club 1909 S.p.A. e della Lega Nazionale Professionisti Serie A per l’annullamento e/o la riforma della decisione della Corte Sportiva d’Appello Nazionale della F.I.G.C., Sezioni Unite, n. 172/CSA/2021-2022, pubblicata in data 23 febbraio 2022, che ha respinto il reclamo n. 155/CSA/2021-2022, proposto dall’Inter in data 30 gennaio 2022, avverso la decisione del Giudice Sportivo Nazionale, pubblicata con C.U. n. 147 del 21 gennaio 2022 in merito alla gara Bologna-Inter del 06 gennaio 2022, con cui non sono state applicate al Bologna le sanzioni previste dall’art. 53 NOIF per la mancata disputa della medesima gara, rimettendo alla Lega Nazionali Professionisti Serie A i provvedimenti organizzativi necessari relativi alla disputa di quest’ultima”.

Vedremo quale sarà l'epilogo di questo ricorso. Ma adesso si inizia a fare sul serio e, in un senso o in un altro, a breve ci sarà la decisione in merito a questa partita.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su