“TERREMOTO LUKAKU”, FABRIZIO ROMANO FA IL PUNTO DELLA SITUAZIONE. I DETTAGLI

di Federico Rocca

Lukaku, situazione in continua evoluzione.

Come riporta Fabrizio Romano nel suo podcast “Here we go”, dopo il post del centravanti ex Inter su Instagram la situazione si è fatta ancora più intricata. Non è certamente un mistero che Lukaku non si trovi affatto bene al Chelsea, già mesi fa aveva esternato il suo malumore a riguardo, e con l’ultima uscita social ha nuovamente rincarato la dose.

Lukaku, che è passato l’estate scorsa al Chelsea per 115 milioni di euro, è probabilmente nel peggior momento della sua carriera: pochi gol, pochissime presenze da titolare e un rapporto con i tifosi dei Blues mai realmente decollato contribuiscono ad alimentare le voci di un possibile trasferimento nella prossima sessione di mercato.

Fabrizio Romano, nel suo podcast, ha specificato che non si saprà nulla di definitivo finchè l’ex attaccante di Inter e Manchester United non avrà la possibilità di parlare con la nuova proprietà del Chelsea. Ha poi continuato affermando che le dichiarazioni di Pastorello hanno nuovamente confermato che Big Rom non si senta al centro del progetto del club londinese, anche se l’agente non è entrato in disamine tecniche.

L’attaccante belga, insieme a Tuchel, con ogni probabilità incontrerà la nuova proprietà al termine della stagione in corso e in quell’occasione si prenderà la decisione definitiva sul suo futuro, più volte accostato ad un clamoroso ritorno in nerazzurro, che però ha davanti a sé degli ostacoli piuttosto importanti che possono essere aggirati soltanto con formule fantasiose. Insomma, il ritorno di Lukaku è tutt’altro che scontato, anche se è evidente che l’ex attaccante nerazzurro sia tutt’altro che felice nel suo nuovo club.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su