Subito vittoria per Conte, ma il suo Tottenham “non è l’Inter”

di Salvatore Impusino, pubblicato il: 05/11/2021

Antonio  Conte parte con una vittoria alla sua “prima” sulla panchina del Tottenham. Partita difficile, conclusasi comunque nel migliore dei modi: il Tottenham, però, è un cantiere aperto ed una squadra priva di identità, non la corazzata guidata dal mister leccese alla conquista del titolo fino alla scorsa estate. Servirà tempo,anche ad un tecnico abile come l'ex CT azzurro, per creare un gruppo all'altezza delle aspettative dei suoi nuovi tifosi.

Ecco le parole di Antonio Conte a fine match: “Bisogna trovare un po' di tempo e avere pazienza, ed io devo essere il primo perché ho ricominciato daccapo. Ho lasciato una squadra finita (pronta) e adesso ricomincio daccapo”


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su