(SM) Rinvio Inter Sassuolo, Conte sarebbe furibondo per due motivi

di Simone Salines

E' un Antonio Conte senza dubbio amareggiato e per certi verso arrabbiato quello che, racconta la redazione di Sportmediaset, si sta mostrando negli ultimi giorni dopo aver appreso la notizia del rinvio di Inter-Sassuolo.

Dopo le positività al COVID-19 di Danilo D'Ambrosio, Samir Handanovic, Stefan De Vrij e Matias Vecino, l'ATS di Milano ha deciso di sospendere ogni attività sportiva del gruppo squadra nerazzurro.

Da qui, dunque, anche l'impossibilità di disputare la gara contro la squadra allenata da Roberto De Zerbi. Dal canto suo, l'allenatore interista sarebbe voluto scendere in campo per due motivi: il primo è legato all'impegno infrasettimanale dei neroverdi contro il Torino di Davide Nicola che gli avrebbe tolto energie. Il secondo, invece, è legato alla scia positiva di 8 vittorie consecutive che dava enorme morale alla squadra.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su