Napoli, le partite da qui alla fine: il calendario degli uomini di Spalletti

di Gianfranco Rotondo, pubblicato il: 11/04/2022

Napoli, le partite che mancano da qui alla fine della stagione.

La bruttissima sconfitta nell'ultimo turno di campionato per 2-3 contro un'ottima Fiorentina ha fatto sì che, per stessa ammissione dello stesso Luciano Spalletti, le ambizioni scudetto vengano ad essere un attimo ridimensionate per la squadra partenopea, che non è riuscita a sfruttare un crocevia importante che avrebbe potuto rendere meno importante la vittoria dell'Inter contro il Verona. Il Napoli ricade nel suo solito errore, ma la squadra azzurra potrebbe dire ancora tanto in questo campionato visto che il terzo posto e i pochi punti in cui si trovano le tre candidate al titolo rendono tutto ancora aperto e così sarà fino a fine stagione.

Gli uomini di Spalletti, nella prossima partita, se la dovranno vedere contro la Roma di Josè Mourinho che deve giocarsi le ultime chances per poter impensierire la Juventus in ottica Champions League e dovranno necessariamente ottenere i tre punti, sia per dimenticare la sconfitta contro la Fiorentina, ma soprattutto per evitare che la squadra possa perdere punti di contatto con la vetta, visto che Inter e Milan hanno avversari teoricamente più morbidi come Spezia e Genoa. La settimana dopo, quando invece i nerazzurri saranno impegnati contro l'ex Mou, il Napoli andrà in un campo difficile come quello di Empoli, anche se la squadra toscana ha praticamente ipotecato la salvezza in questo campionato. Questo, prima di una doppia sfida non semplicissima che vede i campani sfidare prima il Sassuolo in casa e poi il Torino fuori. Partite che ovviamente dovranno portare a tre punti, sperando poi che le avversarie non vincano – l'Inter se la vedrà contro Udinese ed Empoli in quei turni.

Infine, gli ultimi due turni della stagione contro due squadre liguri: il Genoa prima, e lì sarà importante capire se la squadra di Blessin sarà ancora in corsa per la zona salvezza, e lo Spezia, che invece dovrebbe già essere salvo. Insomma, partite complesse che, però, vista la qualità della rosa il Napoli può tranquillamente portare a casa. Molto farà la pressione che gli uomini di Spalletti dovranno saper gestire fino all'ultimo, perchè mai come in questa stagione la Serie A sarà avvincente.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su