Milan Inter, Pioli in conferenza presenta il derby di domani sera

di Simone Salines, pubblicato il: 06/11/2021

Manca sempre meno al fischio d'inizio di Milan-Inter.

Il Derby della Madonnina in programma domani sera (7 novembre 2021) vede i rossoneri capolisti (insieme al Napoli di Luciano Spalletti) con 7 punti di vantaggio rispetto ai cugini nerazzurri. Dunque, una sfida che permetterebbe ai ragazzi di Stefano Pioli di allungare ulteriormente, oppure di mantenere o vedersi ridurre la distanza dall'Inter. 

Dopo la conferenza stampa di Simone Inzaghi andata in scena alle 12:30 (in questo articolo trovi integralmente le parole dell'ex allenatore della Lazio), anche Pioli ha voluto esprimere ai microfoni dei giornalisti accreditati il proprio parere sulla gara. 

Sulla compagine nerazzurra, l'allenatore del Milan ha detto: “L'Inter è la favorita perché ha vinto nettamente lo scudetto e sa cosa serve per continuare a vincere. Sono una squadra molto forte e compatta, anche loro hanno dei punti deboli che noi proveremo a sfruttare. Avremo uno stadio che ci spingerà, giocheremo con determinazione”.

Successivamente, l'attenzione di Pioli si è spostata su Zlatan Ibrahimovic: “E' un fenomeno e lo dimostra tutti i giorni in tutto quello che fa. Sta bene, arriva da un'ottima prestazione come quella contro la Roma ed è molto motivato per far bene domani così come il resto del gruppo”.

Infine, l'allenatore rossonero ha voluto spendere due parole anche su Marcelo Brozovic, faro del centrocampo dell'Inter: “E' uno molto bravo a verticalizzare. Dobbiamo tenerlo in considerazione se vogliamo sporcare il loro inizio di gioco. Noi vogliamo essere aggressivi, non vogliamo aspettare nessuno”. Insomma, l'opinione di Pioli è chiara: l'Inter è un'ottima squadra ma il suo Milan giocherà la propria partita a viso aperto.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su