Mercato Inter, perchè serve la DyLuLa. Sarà un anno particolare

di Federico Rocca

Mercato Inter, il sogno resta la DyLula. L’ipotetico tridente formato da Dybala, Lautaro e Lukaku stuzzica la fantasia dei tifosi interisti, ma averli tutti e 3 è un plus? Beh, se guardiamo il calendario assolutamente si. Quest’anno come non mai sarà importantissimo iniziare con il piede giusto, soprattutto per un motivo: il mondiale. Per la prima volta nella storia, la massima competizione per nazionali infatti arriverà nel periodo invernale, e non in quello estivo.

Quali complicanze genera una situazione di questo tipo? Calendario più fitto che mai, incognita tenuta fisica ed enorme forza mentale richiesta. I giocatori saranno impegnati su 4 fronti: campionato, Coppa Italia, Champions League e poi il mondiale, senza contare che l’Inter dovrà anche giocarsi la Supercoppa Italiana contro il Milan. Si giocherà letteralmente ogni 3 giorni, con il rischio di appesantire troppo le gambe.

Mercato Inter, l’abbondanza davanti sarà fondamentale. L’Inter lo sa ed è al lavoro per il tridente delle meraviglie

L’anno scorso i nerazzurri hanno segnato più di tutti, una vera cooperativa del gol, ma gli attaccanti nerazzurri si sono presi delle pause non indifferenti. Lautaro, ad esempio, nonostante una gran stagione a livello realizzativo, non ha segnato per ben 17 partite in stagione. Troppe, per una squadra ambiziosa che punta in alto. Anche Dzeko si è preso diversi momenti di pausa, per non parlare di Correa che è stato fuori troppo tempo e ha realizzato 6 gol in tutta la stagione (tre doppiette).

Davanti ci sarà bisogno di alternative e di quanta più qualità è possibile. Avere un tridente formato da Dybala, Lukaku e Lautaro permetterebbe a Simone Inzaghi di variare, di giocare con tutti e 3 ma soprattutto di poter scegliere. E con un attacco del genere, come peschi fai bene. La dirigenza nerazzurra è al lavoro, bisognerà trovare la quadra con Dybala e sicuramente servirà almeno un’altra cessione oltre a quella di Sanchez, ma l’obiettivo è quello di averli tutti e tre.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su