“L’Inter era sul baratro”, due uomini decisivi

di Mario Spolverini, pubblicato il: 21/11/2022

L’ex DS nerazzurro Walter Sabatini è stato intervistato oggi da Sky Sport sul momento vissuto dall’Inter.

Secondo l’ex dirigente la squadra non ragionava più. La sua impressione è che fossero totalmente scollegati, primo passo verso il baratro. Quando non si ragiona nella stessa direzione, non hai possibilità di mettere fuori la testa. 
la fortuna dell’Inter a giudizio di Sabatini è stata quella di avere qualche giocatore pensante. “Per esempio Dzeko che è uomo di spogliatoio. Oppure Barella, che sembra predisposto al comando. Quelli più maturi si saranno messi insieme per cercare di far passare certi messaggi, hanno cercato una soluzione ed evidentemente l’hanno trovata”.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su