La Curva Nord non andrà  a Torino, ma il loro supporto ci sarà 

di Daniel Cavaliere, pubblicato il: 01/04/2022

Curva Nord, non mancherà il loro supporto.

Come annunciato qualche giorno fa da alcuni suoi esponenti, la Curva Nord non sarà presente all'Allianz Stadium di Torino durante il match Juventus-Inter. La decisione è scaturita a causa del rincaro dei biglietti e dai pochi tagliandi messi a disposizione dalla società bianconera: il costo si aggira sui 55 euro e su 1077 posti disponibili solo 500 sarebbero riservati ai tifosi nerazzurri (come accaduto alla Fiorentina, ospite della Juventus), ma non è tutto: per acquistare il biglietto è necessaria la registrazione sullo store ufficiale bianconero e quest'ultima cosa ha mandato su tutte le furie i tifosi nerazzurri.

Questa partita dirà tantissimo sulle sorti del campionato e la Curva Nord lo sa bene: per ovviare a questa mancanza, la Curva Nord ha deciso di andare a supportare la squadra nerazzurra nella giornata di sabato. Prima della partenza per Torino, la Curva Nord andrà alla Pinetina per incoraggiare la squadra e per manifestare tutto il loro affetto per la squadra guidata da Simone Inzaghi.

La Curva Nord spera di lanciare un messaggio alla squadra, cercando di far capire loro che non sono mai soli, soprattutto nei momenti di difficoltà arrivati negli ultimi mesi. La Curva Nord cercherà di caricare la squadra per ottenere la vittoria all'Allianz Stadium, vittoria che manca da 10 anni, ovvero dal 3 novembre 2012, quando l'Inter guidata da Andrea Stramaccioni si impose per 3-1 sulla Juventus di Antonio Conte e fu la prima squadra a vincere allo Stadium.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su